La cosa giusta | Caffè Letterario

Pubblicato: 19 ottobre 2021 in Uncategorized

Arturo girò le chiavi sul quadro e spense l’auto, azionò il freno a mano e rimase alcuni secondi a controllare che tutto fosse a posto. Poi scese, chiuse la portiera e controllò un paio di volte che si fosse inserito l’antifurto. Il parcheggio era come sempre piuttosto vuoto. Ci sarebbe voluto un quarto d’ora perché…
— Leggi su bistrotapigalle.wordpress.com/2021/10/17/la-cosa-giusta/

commenti
  1. newwhitebear ha detto:

    ciao. Rinnovo i complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...