Pubblicato: 8 aprile 2018 in Uncategorized

2018-04-08_08-35-01

Ancora ora dubito che seppur di bronzo non siano vivi.

Sono immobili come gli artisti di strada. E viene voglia di dare una moneta o fare uno sberleffo per farli muovere.

Ma sono invece dei che a luci spente e museo vuoto parleranno di bellezza e danzeranno col creato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...