Elogio della contraddizione

Pubblicato: 26 ottobre 2017 in Opinioni


Fonte: moviejuice.com – File:http://moviejuice.com/wp-content/uploads/the-entire-snider-family.jpg

Ecco la famiglia Snider. Una classica famiglia americana. Eppure anomala nel suo genere. I coniugi Snider sono felicemente sposati da qualcosa come 36 anni, hanno quattro figli, un cane che frequenta lo stesso parrucchiere della figlia e a quanto pare i maestri della nipotina si dichiarano molto felici di accogliere nonna Suzette all’asilo e rimanere a parlare con lei.
Nonno David a 62 anni lavora ancora e litiga spesso con nonna Suzette per i mascara e gli smalti. E questo perché Dee Snider è una sorella perversa, il fondatore e vocals dei Twisted Sister, esempio ancora in vita dell’Hair Metal made in eigthies.
Ecco nonno Dee al lavoro.


Fonte: metalitalia.com – File:https://metalitalia.com/wp-content/uploads/2012/03/twisted-sister-dee-snider-2010.jp

In questi giorni pare che nonno Dee abbia poco apprezzato l’uso di magliette di gruppi Metal storici e simboli apotropaici tipici da parte di personaggi lontani da questo per me sempre magnifico genere musicale. In particolare ha scagliato brutte parole contro tale Ferragni Chiara influencer di professione.
Se sulle prime ho riso di cuore, ragionando ho capito che sotto questa notizia trascurabile c’era un bel messaggio.
Nonno Dee non beve, non si sballa, non sfoggia amanti. Praticamente da sempre. Di fatto è un eretico della chiesa del Metal. Ha contraddetto quasi tutto dell’immagine asociale dei suoi colleghi. Quasi l’esatto contrario di Vince Neil e sodali, nonostante il look piuttosto vistoso e l’amplificazione spinta dei Marshall. Prendersela per l’ortodossia dei simboli lo riporta dentro la stessa chiesa che sembrava avere ereticamente contraddetto.
Ora il messaggio poteva essere una sorta di ritorno all’ovile evangelico. O forse la liberazione da qualche paura e giogo imposto, alla This must be the place. Già! Il ritorno a casa senza trucco e capelli corti di Cheyenne.
La verità è che ho scelto l’Heavy Metal perché se avessi fatto questo discorso su religione, politica, calcio, scuola, lavoro, storia, filosofia, dolci, vegani, cani, gatti, mare, montagna, scienza, Halloween, Pasqua, Natale, Ramadan, immigrati, emigrati, giovani, vecchi, bambini, uomini, donne, gay, trans, tutto e il suo esatto contrario, sarebbe capitato il cataclisma perfetto. Gia! Perché adesso ogni argomento è bianco o nero, stop. E soprattutto esistono solo certezze, incrollabili certezze. E schemi rigidi, dentro i quali o ti muovi o soffochi. Peggio che nei monasteri alla Nome della Rosa, peggio dell’inquisizione, peggio del peggio.
E ciò che mi lascia sempre attonito è come diavolo fate ad avere sempre tutte le risposte, a sapere sempre cosa fare, cosa indossare, cosa bere, mangiare, amare, adorare, respirare. Come diavolo fate se neanche nonno Dee ha ancora capito che colore di rossetto gli dona di più. Come fate a non rimanere folgorati dalla bellezza trash di nonna Suzette (artificiale lo so) e della sana e genuina incoerenza della contraddizione insita in ogni manifestazione della natura umana.
Non lo so, inizio a pensare che voi non siete esseri biologici, siete in verità Pensiero Profondo, in grado di dare la risposta alla domanda sulla vita, l’universo e tutto quanto. Che sarà pure giusta, ma a me in fondo interessa di più la domanda.

🙏 Sayonara

commenti
  1. tonyborghesi2005 ha detto:

    Non ho una risposta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...