Sera

Pubblicato: 28 febbraio 2017 in Micro

Che poi a pensarci bene una panchina vale l’altra. Metto il sedere su di una scrostata sotto la magnolia. Ho perso minuti a definire un criterio di scelta. Tempo ed energie. Passano di tanto in tanto coppie e anziani, ma nessuno si degna di uno sguardo. Il giornale l’ho già finito da tempo, quando lei nel suo abito microscopico viene sputata da un’auto grigia. È già sera inoltrata, è già tempo di alzarsi e rientrare per cena.

Annunci
commenti
  1. newwhitebear ha detto:

    una giornata di attesa. E lei torna alla sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...