S

Pubblicato: 1 settembre 2015 in Arpeggio Libero

S è un gioco, ma un gioco serio. Racconta di un momento davvero tragico, ma la mia scelta è stata quella di camuffarlo dentro qualche ricciolo di ironia. Ha una dedica alla fine il racconto per ricordare qualcuno. Chi sa di chi parlo non farà domande. Chi non lo sa non pretenda di farle. Alle volte le parole non spiegano e non dicono.

La voce di Tenco e il bianco e nero di Maigret in qualche modo mi vibravano in fase.

Sayonara 🙏

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...