Il verbale – J.M.G. Le Clézio

Pubblicato: 20 agosto 2015 in Libri

Finito Il verbale di Le Clézio riportato in Italia da :duepunti edizioni. Un libro che ha voluto del tempo, che ha chiesto di lasciar sedimentare le pagine, una a una. Farle macerare al caldo di queste sere d’estate. Raramente mi è capitato di non voler e di non poter andare tutto d’un fiato. Questa volta avevo dato la colpa alla stanchezza e agli impegni, ma non era solo questo. No! Il Nobel franco-mauriziano ha preteso invece tempo, una materia molto rara nel nostro insipido mondo. Un universo che Adam Pollo rifiuta, procedendo alla sua progressiva demolizione, a cominciare dall’eccesso di senso evocato dall’abuso di psicologia.

È questo che non mi piace di voi. Voi volete sempre introdurre i vostri maledetti sistemi di analisi, la vostra roba psicologica… Ma non vedete che sto cercando di indurvi a pensare a un sistema più complesso. A un pensiero, in qualche modo, universale. A uno stato spirituale puro.

Nelle sue pagine ho percepito la stessa sensazione d’isolamento che mi dà la folla in un centro commerciale. Suoni, movimenti, odori miscelati in quantità così esagerate da interferire distruttivamente in un’isola di silenzio per me denso. Questa mi è sembrata la Costa Azzurra di Adam, un grande e incolore centro commerciale dove la gente incanala i sui gesti e i suoi pensieri in un parossistico unico fluire di merci e di transazioni bancarie. Ma forse a pensarci la sua Costa Azzurra o il mio più popolano centro commerciale sono gli unici posti dove fermarsi e attendere che Adam esca da una qualche cella del suo agognato manicomio. Per andare insieme a bere una birra ghiacciata, a guardare il mare e la piccola folla che parla di annegati.

In attesa di giorni peggiori la storia è finita. Ma aspettate. Vedrete. Io credo che possiamo fidarci di loro. Sarebbe davvero strano se uno di questi giorni, parlando di Adam o di qualcuno che lo conosce, non ci fosse niente da dire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...