Ceci n’est pas un avis

Pubblicato: 13 febbraio 2015 in Arpeggio Libero, Libri, Soul food to go

IMG_0296

Che sia finito in Hybrida di Arpeggio Libero mi sembra l’unica roba sicura. E quello che posso dire è cosa non è Birichinate.
Intanto Birichinate potrebbe non essere il titolo, considerando il Birchinate sul dorso.
Non è un romanzo. Non è una biografia. Non è un diario. Non è triste. Non è così tante cose che alla fine ne rimane una. Che essendo definita da quel titolo del quale dubitiamo ci riporta al punto di partenza.
E siccome questa come dicevo non può essere una recensione – quasi come per Magritte quella che dipinse non poteva evidentemente essere una pipa – deve divenire un pezzo musicale. Uno di quelli che ti rimangono nel cuore e che a raccontarlo non sai perché.
Intesi pure che chi ascolta il brano sa esattamente cosa voglio dire.
Anche se io invece ho in mente un’altra storia.

Ps: il diario di bordo finale dovrebbe diventare la sceneggiatura di un film…

Sayonara 🙏

Annunci
commenti
  1. tonyborghesi2005 ha detto:

    Posso solo ringraziarti per quello che non dici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...