Il perizoma nero

Pubblicato: 10 dicembre 2014 in Uncategorized

Caffè Letterario

dal web dal web

Tutto cominciò con un minuscolo perizoma nero.

Zoe aveva ascoltata questa storia da Ylenia, l’amica del cuore. Lei era una bella ragazza alta e slanciata, che non faticava a farsi notare. Amava essere al centro dell’attenzione, godersi gli sguardi lussuriosi dei ragazzi e l’invidia delle altre coetanee.

Quella volta però avrebbe preferito che le cose fossero andate in modo diverso. Aveva riso al termine del racconto ma forse era solo un modo per nascondere l’imbarazzo provato. Non era una che disdegnasse di flirtare con qualcuno oppure baciare appassionatamente in pubblico. Insomma per dirla in breve non poteva essere considerata una ragazza, che fosse timida o inibita. Tutt’altro.

Erano sedute al Caffè del Corso sulla via principale della loro città e si raccontavano piccoli o grandi segreti, come erano solito fare, quando si incontravano.

“Ieri ho mollato GianMarco. É stato un vero cafone” cominciò Zoe nell’attesa dell’aperitivo.

“Ma davvero?”…

View original post 1.161 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...