Abbiamo le palle! Usiamole! – parte seconda

Pubblicato: 13 giugno 2014 in Palindromi

Ecco, finite! Le idee dico, finite!
Sono sicuro che a chiedere in giro ne arrivavano a centinaia, ma una cosa bisogna che la dica. A me il calcio annoia. Mi piace la caciara e la leggerezza che mi dà il tifo per la mia squadra, ma fuori da questo, diciamoci la verità…
Figuratevi se a corto di idee, con il caldo, e la noia veniva fuori qualcosa sul calcio. No!
Avevo anche pensato ad un arguto parallelo con la situazione politica, ma anche lì, che noia. Il solito paese degli Insigne contro i signor Rossi e che magari poi per ironia della sorte ti vince i mondiali. No neanche questo mi stimola.
Che poi vuoi mettere un libro, un bel libro! Mentre ve ne state davanti a quegli schermi con le vostre birrette un mano, io mi metto in balcone. Un bel calice di vino rosso e i Fratelli Karamazov. Eh? Che pace, che goduria!
Oppure un film. Ecco! C’è una bella rassegna sul neorealismo russo, con sottotitoli in francese. Atmosfere post nucleari. Cupi presagi del rapporto tra uomo e natura!
Be-lli-ssi-moo! Altro che Balotelli e Buffon.
Ma dico come fate ancora a credere a queste cose, alla lealtà sportiva, ma è tutto già scritto, predeterminato dalle scommesse. Meglio una bella passeggiata al chiaro di luna sul lungomare. Il rumore opaco delle onde nel silenzio della sera. Il pensiero dell’infinito che permea l’universo.
Eh! Soli! Sul lungomare. Altro che Prandelli…
Seppure…
No! È che io magari una sbirciatina…
L’inno ecco, più che altro per l’inno…
Perché è importante dimostrare amor di patria al giorno d’oggi. Sono da recuperare i valori, la storia…
E sì! Io domani sera, almeno l’inno…
Giocano alle quattro di pomeriggio!?
Uh mamma! E come faccio? Alle quattro, ma questa è cattiveria! Ma io mi butto malato, anzi io già sto male! Io mi sento mancare. Che sia il caldo? La pressione?
Ma la fanno in chiaro? Noo? Ma siamo pazzi! Ma questa è dittatura! Si dovrebbe scendere in piazza contro sti bastardi. Si dovrebbe manifestare contro questa kasta assurda.
State sicuri che in parlamento i maxischermi li montano. Vigliacchi! La Boldrini avrà riempito i barbieri di maxischermi!
Ma Sky l’abbonamento per telefono, me lo fanno?
Nooo? Come no e che mi perdo l’inno?
E il modulo?
Quattro-quattro-due?
QUATTRO-QUATTRO-DUE?
Ma ‘mbecille che teniamo le ali? Ma lo sanno pure i ragazzini! Gioca coi trequartisti. Bestia, ma a Coverciano che c’era svendita di patentini?
Miii, quando giocavo io nei pulcini del Partinicaudace!
Che cosa?
A che ora è il film?
Ma quale film e film, levati davanti al televisore che comincia il collegamento!
E non mi rompete i cabbasisi fino a luglio sia chiaro!
E ora zitti c’è l’inno.

Stringiamocciacorte
Siamprontiallamorte
Siamprontiallamorte
Litagliachiamooo
Ssssiiiiiiiì

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...