Delirio sei

Pubblicato: 21 settembre 2013 in Delirii
Gli abissi sono sempre fermi nella loro posizione. Limitrofi a me. D’istinto posiziono il foglio bianco a mia protezione. E funziona. 
Allontanare la chimica è il mio scopo ed avere tamponato ancora, mi genera autostima. Così esco vivacemente vittorioso, camminando lentamente sul viale che costeggia un fiume. Dovreste guardare anche solo per curiosità nell’abisso per comprendere, sebbene parzialmente invero, la catastrofe nel suo sguardo. 
L’acqua ossigenata toglie probabilmente le macchie di sangue, ma provarne gli effetti desterebbe solo vittoria nel suo sguardo. Così, foglio alla mano, bianco ancora , che quello scritto inviato a norma di legge mi provoca bruciore di stomaco a causa dello sguardo, mescolo acqua e camomilla per portare via anche l’ultimo residuo acido dal mio stomaco. Ne bevo sorsi avidi, sul bordo del fiume, palesemente affine al moto semivorticoso del mio instabile pensiero. La calma leggera e indotta dall’infuso, almeno a livello gastrico, mi permette di fare previsioni positive per il futuro. Sempre che Fukushima non ci decimi tutti a causa del fuoco amico dell’ignoranza umana. 
Rido, pensando a te che davanti a questo mosaico di suoni e parole e finta tecnica, pensi al suo senso nascosto ed alla possibilità che artificialmente non lo abbia. 
Rido perché il suono delle parole arrivando al cervello non abilita la loro lettura cardiaca. 
Rido perché é palese invece il senso, come palese é il notare che questo fiume, seppur proveniente da impervie e nascoste montagne confinanti altri regni, discende precipitoso verso il mare a prescindere dal mio umano volere. 
Rido perché il sei non é sempre un numero ma un verbo che mi indica esistenza di esseri altri a me.

Rido perché in fondo sono molto felice del fatto che accanto a me, insieme a me, esisti e con me da lunghi giorni dormi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...